“The Landing” – Sottotitoli italiani

Quanto mondo si può racchiudere in un quarto d’ora di video?
Scopritelo guardando The Landing, questo straordinario cortometraggio disponibile su Vimeo, vincitore di quasi qualsiasi premio ci fosse in palio per i cortrometraggi nel 2014.
Consiglio la visione a schermo intero e in HD. I sottotitoli ufficiali italiani (che potete attivare selezionandoli dal pulsante CC in basso a destra del player) sono stati forniti dal sottoscritto. Eh, già.

Dopo averlo visto, leggete pure qui di seguito cosa ho da dirne.

Continua a leggere ““The Landing” – Sottotitoli italiani”

“The one I love”

Avete visto Coherence e non ci avete capito niente? Provate con la versione commedia romantica: The one I love, un altro film di cui avrete i sottotitoli senza nemmeno chiederli.

TOIL_poster Continua a leggere ““The one I love””

È nato prima il gallo, ovvero: “Predestination”, dei fratelli Spierig

Ecco un altro film di cui sarà difficilissimo dire qualcosa senza raccontarlo fino alla fine, ma riuscendo comunque a incuriosire.
Ci provo.

predestination Continua a leggere “È nato prima il gallo, ovvero: “Predestination”, dei fratelli Spierig”

Viaggio nella Zona Infetta: “Monsters” (G. Edwards, 2010)

Ho visto quello che ho deciso subito essere uno dei film più belli della mia vita. Capite quindi che questa recensione potrebbe non essere obiettiva.

Il film in questione è Monsters, di Gareth Edwards.
Potevo iniziare dal trailer, ma siccome vi spoilera tutto lo spoilerabile e dà un’idea perversamente sbagliata di cosa sia questo film, vi sconsiglio di guardarlo – anche se per amor di completezza l’ho linkato.

Quindi, locandina.

Monsters-Poster Continua a leggere “Viaggio nella Zona Infetta: “Monsters” (G. Edwards, 2010)”

Tutto ciò che c’è di sbagliato nel trailer di Jurassic World

Come avrete notato dal fatto che ognuno di noi ha almeno un paio di amici che l’hanno spasmodicamente linkato su Facebook, è uscito il primo trailer di Jurassic World.

Andiamo a distruggere questo capolavoro di comicità.

Continua a leggere “Tutto ciò che c’è di sbagliato nel trailer di Jurassic World”

“Under the Skin” (il film, non il libro)

Questa poteva essere una recensione doppia, ma purtroppo non ho Sotto la pelle di Michel Faber; però sono reduce dalla visione del film che dal romanzo è tratto: Under the Skin, di Jonathan Glazer.

Continua a leggere ““Under the Skin” (il film, non il libro)”

“Phase IV”, di Saul Bass – “Fase IV”, di Barry N. Malzberg

Anche oggi (come il post precedente) recensione doppia: il film Phase IV di Saul Bass e la sua trasposizione letteraria Fase IV di Barry N. Malzberg. Continua a leggere ““Phase IV”, di Saul Bass – “Fase IV”, di Barry N. Malzberg”

“La strada”, di Cormac McCarthy – “The Road”, di John Hillcoat

Oggi (mini-)recensione doppia: il libro La strada, di Cormac McCarthy, e il suo addattamento cinematografico The Road, di John Hillcoat. Continua a leggere ““La strada”, di Cormac McCarthy – “The Road”, di John Hillcoat”

“Coherence”, ovvero: non andate a cena da amici se sta passando una cometa

Ieri sera ho visto Coherence (scheda Imdb), scritto e diretto da James Ward Byrkit, e siccome mi è piaciuto vi dovrete subire la recensione.
Ovviamente, prima c’è il trailer, che per qualche bizzarro motivo è composto principalmente da scene prese dagli ultimi venti minuti del film (tranquilli, non si capisce niente lo stesso).

Continua a leggere ““Coherence”, ovvero: non andate a cena da amici se sta passando una cometa”