Quando Dio non salva la Regina: Pavana, di Keith Roberts

Recensisco oggi Pavana, di Keith Roberts. Avviso che sarò crudele.

Questa l’edizione in mio posesso: Continua a leggere “Quando Dio non salva la Regina: Pavana, di Keith Roberts”

Annunci

Lasciate che i bimbi

Per quanto possa sembrare incredibile, perfino a me che ormai mi ero abituato ad ogni più becero servilismo ecclesiastico dei media italiani, alle soglie del 2015 è possibile che, in un paese teoricamente laico, un canale televisivo inviti i bambini (tutti i bambini, anche i figli dei protestanti, dei musulmani, degli ebrei, dei testimoni di Geova, dei non credenti) a fare gli auguri al capo della Chiesa Cattolica Apostolica Romana. Continua a leggere “Lasciate che i bimbi”

Se il cielo brucia: nove racconti di Ellison e due parole di Bester

Recensisco oggi questa raccolta di racconti del mostro sacro Harlan Ellison, pubblicata nel 1978 come volume 231 della collana Galassia.

Continua a leggere “Se il cielo brucia: nove racconti di Ellison e due parole di Bester”

Tutti a Zanzibar, di John Brunner

Finalmente torno in me e recensisco un libro di fantascienza.

Continua a leggere “Tutti a Zanzibar, di John Brunner”

Emmy Awards 2014: Errata corrige

Non è perché non ho niente da dire (cioè, anche), ma è che quando faccio qualche errore madornale direi che è il caso di rimediare, specie se me ne accorgo da solo e ho almeno la possibilità di salvare la faccia – per non dire altro. Continua a leggere “Emmy Awards 2014: Errata corrige”

Un ermafrodita alla corte di Teodorico il Grande: Predatore, di Gary Jennings

Non è che voglio accusare di plagio George R. R. Martin, ma Predatore di Gary Jennings è il libro senza il quale vorrei proprio vedere se adesso stavate tutti a guardare Game of Thrones. Continua a leggere “Un ermafrodita alla corte di Teodorico il Grande: Predatore, di Gary Jennings”

Emmy Awards 2014, ovvero: tutto, ma non Netflix

Dunque, sono stati assegnati ‘sti benedetti Emmy.
Vediamo quanti ne ho azzeccati e quanti no, e perché. Continua a leggere “Emmy Awards 2014, ovvero: tutto, ma non Netflix”

È che ai giovani d’oggi non gli va di lavorare

Vediamo cosa ci offre stamattina InfoJobs.

annuncio1 Continua a leggere “È che ai giovani d’oggi non gli va di lavorare”

Emmy Awards 2014 – Pronostici

Il 25 agosto saranno assegnati gli Emmy per il 2014, relativi ovviamente alla stagione precedente. La cerimonia, che in USA andrà in onda su NBC, sarà seguita in diretta da Rai4 e Radio2, e poi ovviamente riproposta in differita e con varie repliche.
Date le nomination, azzardo dei pronostici. Continua a leggere “Emmy Awards 2014 – Pronostici”

Cristiani perseguitati

Sei stanco di sentir parlare di Yazidi sterminati da degli psicotici in Iraq, che tanto non sai cosa sono (e probabilmente non sai neanche dov’è l’Iraq) e dal nome sembrano comunque della stessa razza di quegli schifosi kebabbari? Continua a leggere “Cristiani perseguitati”