The Outer Limits (serie classica): 1×07 “O.B.I.T.” – Sottotitoli

Qualcuno potrebbe ricordarsi della serie Oltre i limiti, andata in onda in Italia negli anni passati; se non per la trama, almeno per l’inquietantissima sigla.

Be’, questa altro non era che il remake della serie classica The Outer Limits, prodotta per ABC negli anni fra il ’63 e il ’65 e composta da 49 episodi divisi in due stagioni; è una serie antologica, cioè con puntate totalmente slegate una dall’altra.

01 The Galaxy Being (9-16-1963).mkv_snapshot_01.04_[2015.03.04_14.42.32]
Nella prima stagione, molti episodi sono stati scritti da Joseph Stefano, creatore della serie e noto anche per essere lo sceneggiatore di Psycho di Hitchcock. Nella seconda stagione, invece, la collaborazione con altri scrittori si espande fino ad avere un episodio scritto da Clifford Simak e ben due da Harlan Ellison.
Incredibilmente, in cinquant’anni questa serie classica non è mai andata in onda in Italia.

La mia missione è quindi di fornirvi, uno dopo l’altro, i sottotitoli di tutte le 49 puntate.

Oggi, dopo prima, seconda, terza, quarta, quinta e sesta puntata, ecco recensione e sottotitoli per la settima.

1×07 “O.B.I.T.”
07 O.B.I.T. (11-4-1963).mkv_snapshot_07.33_[2015.08.27_14.16.26]
Il protagonista della puntata (in primo piano, quello sullo sfondo è solo una comparsa).

Il Centro di Ricerche Cypress Hills lavora per il Dipartimento della Difesa. Quando il capitano James Harrison viene ucciso, il senatore Orville arriva da Washington per indagare. Ma non è solo per l’omicidio, che si è recato al Cypress Hills: gli sono infatti giunte voci di un morale estremamente basso fra gli impiegati del Centro. Cosa accade? Ha qualcosa a che fare con l’O.B.I.T., la misteriosa macchina sulla quale il corpo di Harrison è stato trovato riverso? E dov’è il dottor Scott, il capo del centro?

La trama si presenta in una forma particolarmente originale, andando ad esporre eventi già avvenuti, di cui lo spettatore viene via via a conoscenza tramite il senatore Orville, di fatto partecipando con lui all’indagine. Questa immedesimazione col protagonista sopperisce ad una certa mancanza di caratterizzazione del personaggio, che ci appare risoluto, con un inscalfibile senso della giustizia del tutto disinteressato, che travalica anche le minacce di intaccare la sua carriera politica; manca, però, di un background più personale, di una vita privata, insomma.
Da questo punto di vista sono invece splendidamente dipinti tutti i comprimari: a cominciare dal dottor Fletcher, con la sua toccante storia che costituisce un momento di rara commozione; ma anche il colonnello Glover, inflessibile e aggressivo, che non riesce però a mantenere questa immagine e infine crolla di fronte alle sue debolezze; e i coniugi Scott, con una Barbara (esteticamente la donna più squisitamente anni ’60 vista finora) vittima dei fraintendimenti, e il dottor Clyde rassegnato all’idea della follia, incredule fino all’ultimo di ciò che solo lui, fin dall’inizio, sapeva. Sul dottor Lomax, per ovvi motivi, si sospende il giudizio – ma si sottolinea il sorprendente, illuminante monologo finale.
Va da sé che il leitmotiv della puntata è la privacy, sia dal punto di vista dello spiato che di quello della spia: dove finiscono le nostre libertà? Fino a che punto possiamo essere controllati per il bene della sicurezza comune? E dove finisce il controllo di routine e inizia l’ossessione per la vita altrui? Inutile dire quanto queste tematiche, a oltre cinquant’anni dalla prima trasmissione della puntata, siano ancora tutt’altro che esaurite.

Ecco dunque i sottotitoli, caricati come sempre sia su Opensubtitles che su Addic7ed.

Buona visione!

The Outer Limits – 1×07 “O.B.I.T.” [Opensubtitles]
The Outer Limits – 1×07 “O.B.I.T.” [Addic7ed]
Annunci

3 Replies to “The Outer Limits (serie classica): 1×07 “O.B.I.T.” – Sottotitoli”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...