Le serie della settimana (14/06-20/06)

Ora che hanno smesso di parlarne tutti, anche io posso commentare il finale di Game of Thrones (nonché di Veep e Silicon Valley).

Game of Thrones 5×10

Lo dico: siano ringraziati gli Dei, ci siamo tolti dalle scatole quel cane (forse)! Ovviamente anche stavolta, per la terza puntata di seguito, si muore sempre e solo dopo aver detto a qualcuno che parte «ci rivedremo»… Bravi, sceneggiatori, complimentoni ancora per l’accuratezza di scrittura – visto che la scena in generale era di una mancanza di pathos spaventosa.
Per il resto:
– Reek e Sansa si rendono improvvisamente conto che fuori ci sono sei metri di neve e quindi potevano saltare.
– Arya, dopo aver citato una nota scena cartoon di Kill Bill, subisce qualcosa che presumibilmente dovrebbe avere qualche significato metafisico, ma dubito qualcuno abbia capito.
– Muoiono un sacco di personaggi secondari di cui non ricordavamo i nomi.
– Stannis non si vede morire, quindi non è morto. Il che ci ricorda, insieme al previously, che non è morto manco Syrio Forel.
I lati positivi della puntata sono stati l’espiazione di Cersei (forse poteva durare un paio di minuti di meno, ma vabbè), e il governo tecnico Tyrion/Varys/VermeGrigio/Missandei, dai quali mi aspetto molto – o almeno mi aspetto che finalmente in quel continente inizi ad accadere qualcosa di vagamente interessante.
Si noti come gli autori si siano completamente dimenticati che Jorah è infetto, mentre in un immaginario breainstorming qualcuno deve aver esclamato «La Montagna! Ci siamo scordati la Montagna!»
Il miglior riassunto della puntata, comunque, l’ha fatto qualcun altro meglio di me: leggetelo tutto!
All’anno prossimo, visto che il finale ha fatto meno schifo di quanto credevo – e meno del resto della stagione, se non altro.

Orphan Black 3×09

Siamo a Londra e Siobhan si scatena. Peccato per la scia di sangue. Puntata non molto lineare e che mi lascia qualche perplessità (ma quello proprio la tanica con l’azoto liquido, doveva prendere? E i sospetti sulla nuova ragazza di Cosima non era stati piantati un po’ troppo, per rivelarsi poi fasulli?). Tutto gli si perdona di fronte alla mastodontica rivelazione finale, che è fra le cose più imprevedibli che abbia mai visto in vita mia.

Penny Dreadful 2×07

Ammetto che per un attimo avevo sinceramente sperato che tutta la puntata si svolgesse nella baita con i soli Ethan e Vanessa, ma a quanto pare è andata diversamente – per fortuna, o ci saremmo persi la svolta psycho di Brona/Lily, o sapere che, a suo tempo, quello con le nevrosi era Satana. A tal proposito, si delinea sempre più l’intera mitologia dietro Penny Dreadful, confermando il mio sospetto che l’autore abbia le idee abbastanza chiare su dove vuole andare a parare. Si segnala anche che per la prima volta viene pronunciata la parola “vampiri”, che non era uscita nemmeno dalla bocca di Van Helsing (!) la stagione scorsa.
Attenti alla puntura dello scorprione…

Silicon Valley 2×10

470989820_1280x720

Non pensavo avrei mai provato una tale ansia in una puntata di Silicon Valley. Fino alla fine è impossibile prevedere se la causa sarà vinta o persa, se l’uomo nel crepaccio morirà, se i server reggeranno, se Erlich venderà casa… E il finale, nel dare le risposte ribaltando ogni pronostico, ha il tempo anche di sorprenderci con l’ennesimo colpo di scena.
Ottima chiusura di stagione al cardiopalma per questa serie un po’ di nicchia, ma non per questo meno divertente.

The Fosters 3×02

In America prendere un ragazzo in affido è più facile che scaricare un ebook da Amazon. Non mi è chiaro il vantaggio di ritrovarsi in 14 in casa con un bagno rotto, ma contenti loro, contenti tutti.
Al di là del fatto che gli autori non hanno la più pallida idea di cosa sia musicalmente una fuga, dobbiamo dargli il merito della scena dell’annuncio della separazione, costruita meglio di qualsiasi cosa si sia vista in Game of Thrones quest’anno. Forse Callie sembra cambiare idea troppo velocemente, ma gli altri personaggi seguono tutti un percorso coerente, particolarmente il combattuto padre di Connor. Si segnala la reazione di Donald all’outing del figlio, reazione che ridefinisce il concetto di “scialla”.

The X-Files

Se continuo a vedere quattro puntate a settimana mi sa che non riuscirò mai a rimettermi in pari per gennaio. Ma tentar non nuoce.

1×13 / Beyond the Sea – L’arcinota puntata in cui muore il padre di Scully; puntata ricordata soprattutto perché penso sia l’unica in cui Mulder è lo scettico e lei quella che crede.
1×14 / Gender Bender – Per qualche bizzarro motivo, l’unica cosa che ricordavo di questa puntata, a base di mutanti immortali che cambiano sesso, è questa scena:

palla di carta

1×15 / Lazarus – Finalmente una puntata di cui non ricordavo praticamente nulla! Anche se forse non ricordavo nulla perché non era un granché.
1×16 / Young at Heart – Ok, è ufficiale che da qua in poi i miei ricordi della prima stagione si assottigliano. Peraltro non capisco come Mulder possa avere tutte queste cose interessanti nel suo passato se ha tipo 25 anni. E i coretti finto-satanici nella colonna sonora, scusate, ma erano un pochino trash.

Veep 4×10

Veep_intertitle

Non ho fatto altro che chiedermi per tutta la stagione come gli autori sarebbero riusciti a far tornare Selina Vicepresidente dopo la presidenza: ci sono incredibilmente riusciti. E non mi va nemmeno di cercare gli emendamenti citati per sapere se è veramente quello, che accade in caso di pareggio, perché era tutto così impeccabile che non voglio corromperlo con la grigia realtà.
Puntata invero in alcuni punti un po’ lenta, ma sempre all’altezza della serie, che non è mai scesa in cinque anni. Appuntamento all’anno prossimo, allora, con un probabile Hugh Laurie Presidente degli Stati Uniti, e nuove spassose isterie collettive.


Riassumendo: Game of Thrones, Silicon Valley e Veep si sono conclusi per quest’anno; ad Orphan Black manca ancora una puntata alla fine della stagione; domenica 21 è ricominciato True Detective; devo rimettermi in pari con Orange is the New Black, dare una chance a Sense8 e ovviamente continuare The X-Files.
E in mezzo a tutto ciò, rilascerò i sub della 1×04 di The Outer Limits entro la fine di questa settimana.

Buona visione!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...